CIMICI DEI LETTI



Dove è presente un’infestazione da cimici dei letti, ci si sveglia con diverse parti del corpo ricoperte da pustole rossastre, perché questi insetti si nutrono del sangue umano. Solitamente le cimici dei letti vengono introdotte nelle abitazioni mediante un oggetto (una valigia, un capo di abbigliamento, oggetti in legno o in tessuto, ecc.) e diventano  le compagne indesiderate di molti turisti e la loro presenza è in aumento in alberghi, abitazioni private e mezzi di trasporto. Non facili da vedere a causa delle loro ridotte dimensioni, tali insetti sono tuttavia facilmente identificabili quando si entra in contatto con loro.



In tali casi il trattamento di disinfestazione, prevede una prima fase d’irrorazione di un insetticida specifico nei punti colonizzati dalle cimici; successivamente a completamento si esegue la nebulizzazione di tutto l’ambiente. Risulta inoltre di fondamentale importanza non trasportare nessun tipo di oggetto da una camera potenzialmente infestata a un’altra in quanto si rischia di trasportare le cimici e quindi l’infestazione;

se proprio tale operazione dovesse rendersi necessaria, è utile imbustare o chiudere in un contenitore ermetico l’oggetto che si vuole portare via dalla camera infestata.
L’operazione preliminare che precede il trattamento è la preparazione della stanza: è opportuno che all’interno di una camera infestata vi sia la minor quantità di oggetti possibili, soprattutto i tessuti (abbigliamento, lenzuola, tende, drappeggi, tappeti, ecc.) che possono essere sanificati mediante lavaggi in lavatrice a 60 gradi. Invece qualora il materasso e il cuscino presentassero una struttura o un’imbottitura che non consentano il trattamento, si renderà opportuno eliminarli. Per garantire l’efficacia del trattamento insetticida talvolta si rende necessario rimuovere la carta da parati o la moquette delle stanze infestate, o casi in cui non si può utilizzare la camera per diversi giorni. A volte risulta necessario ripetere l’intervento dopo circa dieci giorni, soprattutto nel caso in cui ci dovesse esserci la presenza di uova delle cimici da letto in quanto sono resistenti agli insetticidi.

allontanamento piccioni
SEAL Srl - DISINFEZIONI - DISINFESTAZIONI - DERATTIZZAZIONI - Sede legale: Gradisca d'Isonzo - sealdisinfestazioni@teletu.it - Numero REA: GO-75354 - C.F. e P.IVA 01142020310 - Capitale sociale 10.000,00 interamente versato